Principale Marketing 10 modi per trovare gratuitamente l'indirizzo e-mail di qualcuno

10 modi per trovare gratuitamente l'indirizzo e-mail di qualcuno

Di recente ho esaltato le virtù dell'invio di e-mail a freddo, un potente strumento per stabilire preziose connessioni con altri professionisti e investitori unicorno. Ma, per avere successo, ciò significa che hai bisogno degli indirizzi e-mail delle persone che desideri contattare.

Certo, potresti raggiungere i social media, ma non è sempre l'approccio più efficace. L'invio di un'e-mail personalizzata (non un'e-mail di marketing generica) che ti aiuti a creare una connessione è davvero la strada da percorrere.



Se stai cercando di rintracciare l'indirizzo email di qualcuno, ecco 10 modi per raggiungere questo obiettivo gratuitamente.



1. Vai al sito Web dell'azienda

Anche se questo può sembrare ovvio, è uno dei migliori punti di partenza. Molte aziende forniscono informazioni di contatto per alcuni membri del personale, quindi non trascurare questa risorsa solo perché sembra semplice.

Una volta arrivato sul sito, vai alla pagina Chi siamo per vedere se forniscono dettagli per dirigenti o altri dipendenti. La sezione Notizie è un'altra grande destinazione, poiché gli indirizzi e-mail dei contatti PR sono spesso inclusi negli articoli.



A volte la pagina Contattaci produce risultati, ma il più delle volte vieni accolto da un modulo (e il tuo messaggio viene scaricato in un secchio del servizio clienti da qualche parte), quindi non sorprenderti se questo non funziona.

2. Google It

Ci sono molte informazioni in giro online e la funzione di ricerca di Google unicorno può essere la chiave per accedervi.

Potresti riuscire a trovare l'indirizzo email di qualcuno semplicemente cercando il suo nome e la parola 'email' o 'contatto'. Sì, può essere così semplice.



In alternativa, prova altre combinazioni, come il nome della persona e il nome o il titolo dell'azienda. Ci vogliono solo pochi minuti per esaminare queste opzioni, e altrimenti non ti costa un centesimo.

3. Estrapola in base a indirizzi e-mail noti

Quasi tutte le aziende utilizzano un formato standard per le e-mail (come [nome].[cognome]@[azienda].[com]).

Se trovi anche un solo indirizzo e-mail a qualcuno in azienda, non è difficile decifrare il codice una volta che vedi la formattazione.

Ora, questo funziona solo se hai il nome della persona, può essere più complicato per le persone con nomi comuni (pensa a 'John Smith') dove potrebbe esserci facilmente più di una persona con lo stesso nome nell'azienda o per nomi con più potenziali variazioni (Robert, Bob, Rob).

Tuttavia, anche se ti connetti con la persona sbagliata, potresti essere in grado di ottenere l'indirizzo email del tuo target se il caso di identità errata risulta in una risposta (o se il destinatario 'sbagliato' inoltra il tuo messaggio a quello 'giusto'). Finché non stai divulgando nulla che non dovrebbe essere visto da qualcun altro, o non sarà visto come un possibile tentativo di phishing, vale la pena provare.

4. Entra con la ricerca avanzata su Google

Se vuoi verificare se la tua ipotesi su un indirizzo e-mail è corretta, prova un Avanzato Ricerca Google .

Inserisci l'indirizzo di posta che ritieni corretto nella barra di ricerca con le virgolette su entrambi i lati, in questo modo: 'nome.cognome@azienda.com'

Se hai ragione, potresti vederlo apparire nei risultati di ricerca. Se non esce nulla, prova altre varianti finché non trovi l'indirizzo email dell'unicorno tra gli asini.

5. Unisciti a ZoomInfo

Se aggiungi il plug-in ZoomInfo a Outlook, in cambio dell'accesso ai tuoi contatti, ottieni 10 contatti gratuiti dal loro database ogni mese. Milioni (su milioni) di persone sono elencate in ZoomInfo, insieme a oltre 6 milioni di profili aziendali, quindi il loro database è ampio.

6. Connettiti con un amministratore

Se riesci a trovare un numero di telefono del dipartimento della persona presso la sua azienda, vedi se riesci a parlare con il suo amministratore.

Ora, non vuoi semplicemente chiedere un indirizzo email semplicemente perché non ce l'hai. Devi essere un po' furbo per farlo funzionare.

david efron e starla baskett

Dopo un caloroso saluto, chiedi all'amministratore se può darti un aiuto (spesso alle persone piace essere d'aiuto, quindi questa affermazione pone le basi). Chiedi se possono confermare l'indirizzo e-mail della persona e poi procedi a dargli la tua migliore ipotesi su quale dovrebbe essere quell'e-mail.

Di solito, ti fermeranno una volta che commetti (quello che percepiscono essere) un errore e ti daranno in cambio l'indirizzo giusto.

7. Controlla la loro pagina sui social media

A volte, le persone elencano i loro indirizzi e-mail sui social media. Sì, questo non è comune, ma ci vogliono solo pochi secondi per guardare, quindi controlla le pagine personali e aziendali per vedere se sono disponibili bocconcini.

8. Cerca siti Web e blog personali

L'enorme numero di siti Web e blog personali là fuori è sbalorditivo e molti professionisti e dirigenti ne mantengono uno per aiutare a stabilire il proprio marchio personale.

Se non hai fortuna con le ricerche relative al sito web aziendale, approfondisci quelle personali.

La maggior parte delle persone si collega al proprio sito personale sui propri profili di social media, in particolare su LinkedIn e Twitter, quindi verifica se riesci a trovare il loro sito Web lì e utilizza tali informazioni per eseguire ulteriori ricerche.

Potresti finire con l'e-mail personale della persona in questo modo, ma può essere altrettanto efficace quanto contattare la sua azienda.

9. Siti di ricerca di persone

Alcuni siti di ricerca di persone consentono effettivamente di ricevere risultati gratuitamente, anche se questo sta diventando meno comune. Tuttavia, non fa male provare questo approccio.

Tieni presente che le informazioni che trovi potrebbero anche essere obsolete, quindi il tuo chilometraggio può variare, ma dare un vortice non ti costa comunque nulla.

10. Jigsaw.com

Sebbene Jigsaw.com abbia opzioni di ricerca a pagamento, puoi cercare alcune informazioni gratuitamente. Usano un modello in cui, se fornisci un contatto, te ne fanno avere uno senza costi aggiuntivi.

È importante notare che tutte le informazioni sono fornite dall'utente, quindi ciò significa che non vi è alcuna garanzia che siano accurate. Inoltre, è possibile che la persona con cui vuoi connetterti non sia affatto presente.

Se queste opzioni gratuite non producono i risultati di cui hai bisogno, esiste anche una vasta gamma di servizi a pagamento. Oppure, puoi semplicemente contattare un messaggio diretto sui social media e vedere se riesci a stabilire una connessione lì.