Principale Produttività 10 modi per rimanere concentrati quando si lavora da casa

10 modi per rimanere concentrati quando si lavora da casa

Lavorare da casa è fantastico, ma è importante essere consapevoli di come stai usando il tuo tempo. È fin troppo facile distrarsi e perdere la motivazione, il che porta a una minore produttività (e a un minor numero di ore fatturabili!).

Otto degli ultimi 10 anni ho lavorato da casa. So com'è e cosa stai passando. Non sono tutte rose. Può essere molto solitario e, nonostante ciò che pensa la gente, molto più di poche ore al giorno. Ci sono e si stima che oltre 54 milioni di liberi professionisti e milioni di lavoratori aggiuntivi che lavorano da casa negli Stati Uniti. Non sei solo e ci sono molte persone nella stessa barca.

Questo post delineerà 10 modi per assicurarti di rimanere concentrato, motivato e smettere di sabotare la tua produttività quando lavori da casa. Per favore aggiungi i tuoi migliori consigli nei commenti qui sotto!



1. Usa la regola del 52 e del 17

Sappiamo che fare pause frequenti aiuta a mantenere alta la motivazione e a migliorare la produttività. Ma un recente esperimento suggerisce che potrebbe effettivamente esistere una formula ideale per quando fare delle pause e per quanto tempo.

Apparentemente, le persone più produttive fanno una pausa di 17 minuti ogni 52 minuti. Ma dipenderà anche dalle tue preferenze personali. Ad esempio, preferisco lavorare in sprint più brevi di 30 minuti e poi fare una pausa di 5-7 minuti. Qualunque cosa tu decida, imposta la sveglia del telefono e resisti a tutte le distrazioni durante il tuo tempo di lavoro dedicato.

2. Corrompere te stesso

Chi dice che le tangenti sono solo per i bambini? Premiati per il tuo buon comportamento facendo qualcosa che ti piace davvero. Prometti a te stesso che puoi guardare il tuo programma preferito o prepararti una tazza di caffè... ma solo una volta che un particolare compito o progetto è stato completato.

L'attesa della tua ricompensa non solo può darti la motivazione per continuare a lavorare, ma può effettivamente farti lavorare più velocemente. Pensaci: perché aspettare fino alle 2 per la tua dose di caffeina quando potresti averla a 1?

3. Spegni il tuo Facebook

Potresti aver sentito parlare di ricerche che dimostrano che i social media aiutano effettivamente a migliorare la produttività del lavoro. Questa ricerca, sebbene interessante, non dovrebbe essere vista come una conferma che controllare i social media durante il giorno aumenta il rendimento del tuo lavoro.

grayson warren e cash warren

Ciò che suggerisce è che l'utilizzo dei social media per aiutare in collaborazione tra uffici aumenta la produttività; guardando le foto della festa del tuo amico lo scorso fine settimana probabilmente non lo fa.

Se hai intenzione di controllare i social media durante la giornata lavorativa, prenditi degli orari specifici per farlo. Probabilmente utilizzerai i social media come ricompensa (vedi #3 da questo elenco). Meglio ancora, usa uno strumento come Cold Turkey per bloccare completamente il tuo accesso ai siti di social media durante il tempo in cui dovresti lavorare. Prima di farlo, ecco come semiautomatico entrambi i social media.

4. Allenati durante la tua giornata lavorativa

Sappiamo che l'esercizio fisico può aiutare a migliorare l'umore e aumentare l'energia. Ma lo sapevi che dedicare del tempo all'esercizio? durante la tua giornata lavorativa può effettivamente migliorare la produttività?

I ricercatori hanno scoperto che i lavoratori che facevano 2,5 ore a settimana di esercizio al posto di lavoro erano altrettanto produttivi - o addirittura Di più produttivo - rispetto a quelli che non lo hanno fatto.

Invece di allenarti la sera quando probabilmente sei troppo stanco, rendilo parte del tuo normale programma diurno. E non sorprenderti se il tuo lavoro è effettivamente risultato aumenta per questo!

5. Mantenere un livello di pressione di base

Trovo di lavorare meglio quando ho delle scadenze. Più tempo ho assegnato a un progetto, più lentamente lavoro e meno lavoro effettivamente. È qui che tornano utili le scadenze prefissate.

Concediti tempi stretti ma realistici in cui portare a termine progetti o compiti specifici. Questo ti aiuterà a eliminare le distrazioni, concentrandoti sul laser mentre lavori per raggiungere i tuoi obiettivi.

6. Esci e lavora da qualche altra parte

Non conosco la scienza dietro questo, ma trovo spesso di essere più produttivo quando lavoro da un bar o da uno spazio di lavoro condiviso. Anche se è più rumoroso e ci sono più potenziali interruzioni, spesso trovo che lavoro di più e mi sento molto più concentrato.

Parte del motivo per un livello di produttività più elevato quando esco potrebbe essere che di solito mi prefiggo anche delle scadenze (vedi #5) quando lavoro fuori dal mio ufficio a casa. Potrebbe anche essere che i soliti obblighi di casa e famiglia siano notevolmente assenti, lasciandomi concentrato al 100% sul mio compito attuale.

Qualunque sia la ragione, provaci. Crea un orario di lavoro regolare fuori casa per aggiungere un po' di interesse alla tua giornata e aumentare potenzialmente la tua produttività.

7. Resisti alla tentazione di rimanere in pigiama

I vestiti che indossi hanno un impatto sulle prestazioni lavorative e sulla produttività. Quando indossi una tuta o un pigiama, può sembrare che tu non lo sia veramente lavorando, lasciandoti più aperto alle distrazioni.

chi era la prima moglie di todd chrisley?

Secondo la dott.ssa Karen Pine, professore di psicologia all'Università dell'Hertfordshire, quali vestiti scegli possono essere più importanti di quanto pensi: 'Quando indossiamo un capo di abbigliamento è normale che chi lo indossa adotti le caratteristiche associate a quello indumento. Molti vestiti hanno un significato simbolico per noi, che si tratti di 'abbigliamento da lavoro professionale' o 'abbigliamento rilassante per il fine settimana', quindi quando lo indossiamo, prepariamo il cervello a comportarsi in modo coerente con quel significato.'

Impegnati a vestirti ogni giorno, proprio come se stessi andando in ufficio. Il tuo abbigliamento potrebbe essere il fattore che aumenta effettivamente la tua produttività e motivazione.

8. Decidi in anticipo per quanto tempo lavorerai

Guardare avanti alla vasta distesa della giornata può sembrare opprimente. Senza le distrazioni dei colleghi e la promessa di una fine giornata garantita, può essere facile perdere la motivazione.

Decidi in anticipo l'ora esatta in cui sta per finire o un certo segno misurabile quando saprai che hai finito per la giornata. Puoi scegliere un tempo prestabilito o, e questa è la mia preferenza personale, decidere quali attività o progetti devono essere svolti prima di interromperli. Questo ti darà maggiore concentrazione e motivazione e ti impedirà di cedere alle distrazioni.

9. Avere uno spazio di lavoro dedicato

Non tutti hanno il lusso di avere un ufficio dedicato, e va bene così. Anche se vivi in ​​un appartamento di 500 piedi quadrati, puoi riservare una piccola area solo per attività legate al lavoro.

Quando sei in quello spazio, determina che solo le attività legate al lavoro si svolgeranno lì. Se un membro della famiglia è a casa durante il giorno, chiedigli di trattare quell'area come se fosse un ufficio; significa che mentre sei lì, non sei disponibile.

Rendere il divano 'il tuo spazio di lavoro' raramente funziona e ti lascerà a cercare un posto più comodo per il tuo didietro. Lavorare sul divano non solo causa distrazioni, ma non fa bene nemmeno al tuo corpo. Prendi una comoda scrivania e una sedia e usala.

Avere questa chiara delimitazione tra 'casa' e 'lavoro' aiuterà a garantire a te e a chi ti circonda di avere limiti e aspettative adeguati quando si tratta del tuo lavoro rispetto al tempo non lavorativo.

10. Costruisci nel tempo delle persone normali

Lavorare da casa significa meno distrazioni, ma significa anche più isolamento. Anche per gli introversi, stare da soli giorno dopo giorno può avere un impatto emotivo.

Per assicurarti di rimanere motivato e produttivo, crea un regolare networking di persona nel tuo programma settimanale. Che si tratti di partecipare a gruppi di networking formali, portare un amico fuori per un caffè o condividere uno spazio di lavoro con un collega lavoratore a casa, assicurati di adottare misure per mantenere un'interazione umana regolare.

Conclusione

Gli studi hanno chiaramente dimostrato che lavorare da casa può aumentare la produttività. Ma senza i controlli e gli equilibri adeguati, può altrettanto facilmente portare a sentimenti di isolamento e una grave mancanza di motivazione.

rachel maddow susan mikula differenza di età

La pianificazione per il successo è la chiave e le 10 strategie di cui sopra dovrebbero aiutare. Cosa aggiungeresti a questa lista? Come rimani produttivo quando lavori da casa?